La nuova moda portoghese: Vic Montanari e Caetana Botelho Afonso

Per chi le conosce, Vic Montanari e Caetana Botelho Afonso sono due “it girl” diventate celebri su Instagram e TikTok, dove postano i loro coloratissimi outfit dagli styling -finalmente- originale ed eclettico. Quella che ci troviamo davanti è una ventata di aria fresca dove non si cercano nuovi trend né must have ma dove tutto quello che ci interessa è giocare, divertirsi con gli abiti e con lo styling senza avere paura dei colori e delle forme più eccentriche, come se stessimo giocando nell’armadio della mamma.

E ci piace: la costante ricerca di mode da seguire, oltre che al nostro portafogli, fa male al pianeta e non aiuta di certo a trovare uno stile personale. Che ci piaccia o no, i vestiti ci rappresentano e parlano per noi: sono la prima cosa che un estraneo vede e nota, la prima idea che una persona si può fare di noi parte da lì. Non c’è nulla di giudicante in tutto questo, ben venga non interessarsi ai propri abiti, ma ciò si vede e traspare dal nostro look, e va bene. Cosa scegliamo di indossare è il riflesso della nostra personalità e dei nostri interessi, di ciò che ci piace e non piace.

Per chi ha la fortuna di poter decidere cosa mettersi addosso ogni giorno, il potere della scelta diventa anche potere di trasmettere o meno qualcosa di sé. Scegliendo – e non scegliendo – cosa mettere decidiamo cosa dire – e non dire – di noi.

Vic Montanari e Caetana Botelho Afonso ce lo dimostrano quotidianamente: i loro outfit non devono piacere a nessuno se non a loro stesse, lo styling è curato e divertente, colorato e mai noioso, mai lo stesso. Il loro modo di comunicare se stesse tramite gli abiti è chiaro e forte al punto da esternare una personalità decisa e chiara, una libertà di espressione pretesa e voluta.

Quanto sarebbe bello se questo ci venisse mostrato a quindici anni, invece di subire bombardamenti circa il prossimo trend? Quanto potremmo essere più determinati, più liberi e sicuri se decidessimo in piena libertà cosa mettere senza pensieri intrusivi e bloccanti? Quella di Vic Montanari e Caetana Botelho Afonso è una ribellione, magari inconsapevole, all’insegna della leggerezza e della pace con se stessi.

Piacere e non piacersi, senza dovere niente a nessuno. I loro look eclettici, al di fuori dei clichês, sono il vero e unico trend che vorremmo: la moda si può interiorizzare, senza dar troppo conto alle influenze del mercato, si può far propria e questa è la chiave per un aspetto da sentirsi realmente proprio e che doni sicurezza, autostima e forza, come solo dei vestiti che ci rappresentano sanno fare. Per loro, i colori e le forme più eclettiche sono il mezzo per esprimersi nella maniera più incisiva, e ci riescono benissimo. Meno abiti, ma che ci piacciano e che siano davvero nostri.

Girls just wanna have fun.

di Alessia Rezza

Credits: Foto di @vicmontanari e @caetanaba

Potrebbe interessarti anche...